lifestyle

Flowers on the mat- Il fiore di Cherry Plum : per la paura di perdere il controllo – 3° incontro con Susanna Esposito

Ciao, sono Susanna Esposito e oggi ti parlo del fiore di Bach Cherry Plum “per chi ha paura di perdere il controllo.

Cherry Plum è il terzo fiore del gruppo “per coloro che hanno paura” all’interno di questo gruppo abbiamo già parlato di Rock Rose e di Mimulus, ve li ricordate? Se ve li siete persi potete trovarli aprendo i link qui e qui.

Cherry Plum è il Prunus Cerasifera, un albero di piccole dimensioni dai rami curvi e sottili e per questo forse al primo sguardo non sembra avere una grande energia. La sua è la prima fioritura dell’anno e, se lo osserviamo all’inizio della primavera, possiamo vedere spuntare, sui rami neri, i fiori di un bianco candido insieme ai germogli verdi delle foglie. E così ci facciamo un’idea di come questo rimedio sia collegato al buio e alla luce. È un albero intrinsecamente collegato alla luce dello spirito, come dice Julian Barnard in uno dei suoi scritti su Cherry Plum “Brilla negli angoli reconditi della mente, eliminando ogni confusione”.

Bach lo descrive così:

“Per le paure di chi ha la mente sovraffaticata e teme di perdere la ragione e di fare delle cose spaventose e terribili che non desidera compiere sapendo che sono sbagliate; nonostante ciò, tuttavia, il pensiero ritorna su di esse e si prova l’impulso di farle”.

Cherry Plum è adatto in tutti quei casi in cui senti paura di perdere la ragione e il controllo delle tue azioni. Spesso questo accade in seguito o in concomitanza a un esaurimento nervoso, dopo un periodo di angoscia, di disperazione o di depressione.

Il fiore è adatto quando ci si sente sul punto di esplodere da un momento all’altro e si ha paura di far del male a se stessi o agli altri, si ha paura di lasciarsi andare a impulsi violenti.

Si teme di cedere a scoppi di rabbia, eccessi di collera e spesso questo può avvenire improvvisamente coinvolgendo amici o familiari.

Con l’assunzione del fiore di Bach Cherry Plum è possibile tornare ad acquisire la padronanza dei propri impulsi e canalizzare l’energia in modo incisivo e sereno.
Si recupera spontaneità. La mente torna a essere calma e ci si sente capaci di pensare e agire con lucidità.

Se hai riconosciuto il tuo stato d’animo nella descrizione del fiore di Bach Cherry Plum ti consiglio di introdurre nella tua vita elementi di gioco e spontaneità, come l’ascolto della musica o il ballo. Attività che ti aiutino a stimolare la parte destra del cervello, quella creativa, per entrare nel flusso della vita e a rilasciare le tue tensioni interiori.

Entrare in contatto in modo creativo con le correnti interiori più profonde del tuo io, che sono costituite di buio e di luce, ti aiuta ad accettarle e non a controllarle o reprimerle. Perché solo accogliendo le molteplici sfaccettature del tuo inconscio potrai aprirti ulteriormente al tuo processo evolutivo senza paura.

Nel prossimo articolo parlaremo di Red Chestnut, il fiore per coloro che si preoccupano eccessivamente per gli altri.

Grazie e a presto!


Prunus illustration: Prof. Dr. Otto Wilhelm Thomé Flora von Deutschland, Österreich und der Schweiz 1885, Gera, GermanyGrafica: Gabriela Ramirez

Lascia un commento