Medicina integrata Olismo

Flowers on the mat- Il fiore di Bach Mimulus : per la paura di cose note – 2° incontro con Susanna Esposito

Ciao sono Susanna Esposito e oggi ti parlo del fiore di Bach Mimulus: per la paura di cose note.

Mimulus è il secondo fiore del gruppo di fiori che Bach pensò “Per coloro che hanno paura”.

Del primo, che si chiama Rock Rose ed è il fiore che si utilizza in caso di terrore e panico abbiamo parlato nello scorso video che trovi qui.

Mimulus è il Mimulus Guttatus un’altra pianta dai fiori gialli, come il nostro Rock Rose, che cresce in terreni umidi e paludosi dove l’acqua deve essere pulitissima affinché il fiore possa sopravvivere. È una pianta che cresce sospesa sull’acqua, o lungo le pareti delle rocce, vive nei torrenti di montagna e viene costantemente investita dalle correnti e quando viene il momento getta i semi nell’acqua senza preoccupazione alcuna per il loro futuro. Cito da un bellissimo libro di Julian Barnard che si chiama Fiori di Bach. Forma e funzioni: “Il tipo Mimulus come la pianta impara a sopravvivere alle inondazioni dei sentimenti, che lo travolgono e lo sbattonono di qua e di là… è fragile e allo stesso tempo determinato. Mimulus ha paura ma va avanti e reagisce di fronte alle difficoltà”.

Bach lo descrive così:

“Per la Paura delle cose del mondo: malattie, dolore, incidenti, povertà; paura del buio, di essere soli, della fortuna avversa. Le paure della vita quotidiana. Queste persone sopportano i propri timori silenziosamente e in segreto, non ne parlano liberamente ad altri”.

Mimulus è il fiore per tutte quelle paure di cui si conosce la causa: la povertà, gli incidenti, le cadute, la malattia, gli insetti, parlare in pubblico; tutte le paure che riguardano la quotidianità.

Queste persone sono timide e introverse e si sentono a disagio quando si trovano in mezzo alla gente, balbettano, arrossiscono, certe volte si ammutoliscono in presenza di estranei, insomma non amano gli eventi sociali!

Spesso le persone con un carattere Mimulus hanno un estro artistico dato dalla loro preziosa sensibilità!

Con l’assunzione del fiore di Bach Mimulus chi si trova in uno stato di ansia o di paura può ritrovare un coraggio calmo e una tranquillità che lo aiutano ad affrontare le difficoltà con fiducia e un pizzico del loro raffinato senso dell’umorismo. Quindi è come se riuscissero a gestire serenamente le proprie emozioni senza farsi travolgere. Anzi, data la loro sensibilità e il loro spirito compassionevole possono aiutare chi si trova in difficoltà. E anche godersi la vita!

Se ti sei riconosciuto nello stato Mimulus o nella personalità di questo rimedio posso consigliarti di crearti uno spazio tutto per te nel quale ritirarti per rinnovare le tue riserve vitali, riposare e rigenerarti perché la tua condizione di grande sensibilità ti richiede tante energie! Affidati con fiducia alla tua guida interiore.

Con Mimulus ci fermiamo qui ma ci vediamo tra due settimane con il prossimo fiore del gruppo per coloro che hanno paura: Cherry Plum il fiore per chi ha paura di perdere il controllo.

Grazie, un bacio e a presto!

Qui potrai trovare tutti gli articoli della rubrica

Grafica di Gabriela Ramirez

Rispondi