Animali

Mamma gatta porta il suo cucciolo malato in ospedale, medici e infermieri lo curano.

Una mamma gatta ha portato il suo cucciolo malato in ospedale per farlo curare, è successo a Istanbul, una città famosa per l’amore verso i nostri felini preferiti. Subito la vicenda condivisa da Merve Özcan è diventata virale in tutto il mondo, grazie alla condivisione sui più importanti social network.

Quando la mamma gatta è arrivata stringendo in bocca il suo cucciolo, raccontano i presenti, subito medici e infermieri hanno capito che l’animale stava chiedendo aiuto. “Dopo averli accarezzati e tranquillizzati entrambi ci siamo presi subito cura del cucciolo”, hanno detto.

La mamma ha continuato a seguire il cucciolo e a controllarlo a distanza. Ha aspettato a lungo nel corridoio dell’ospedale per assicurarsi che il gattino stesse bene, proprio come farebbe un essere umano.

“Nel frattempo abbiamo chiamato un veterinario e dato alla micina premurosa – continuano – cibo e latte”.

In Turchia le persone sono particolarmente affezionate agli animali randagi e capita spesso che per strada venga lasciato dai residenti cibo e acqua per loro. Abbiamo già affrontato questo tema nell’articolo KEDI: viaggio nella città segreta dei gatti, recensione del documentario che potete trovare sulla nostra piattaforma.



Lascia un commento