Documentari Mente e spiritualità Recensioni

L’Enigma di Gesù: la versione degli gnostici cristiani

Sulla scia di uno dei principali enigmi della religione cristiana, L’Enigma di Gesù esplora la figura spesso contraddittoria di Cristo attraverso le diverse rappresentazioni che se ne danno. In particolare, attingendo alle parole e agli insegnamenti dei vangeli gnostici.

Cristo, tra cattolicesimo e agnosticismo

Questo documentario, diretto da Werner Weick per la televisione svizzera, ha una doppia valenza. La prima è quella di un’esplorazione della figura di Cristo nei diversi vangeli, mettendone in luce le contraddittorietà e le criticità che lo rendono tanto enigmatico.

La seconda è quella di una disquisizione sulla corrente religiosa-filosofica dello gnosticismo cristiano. Un movimento frammentario, tacciato di eresia fin dai primi secoli della Chiesa, eppure rimasto sconosciuto per moltissimo tempo.

Un movimento riportato alla luce con la scoperta, del tutto casuale, dei papiri di Nag Hammadi: una biblioteca in lingua copta, nascosta in una grotta sepolta, contenente alcuni dei più importanti vangeli di scuola gnostica.

Ovviamente, i vangeli di Nag Hammadi sono apocrifi e non inclusi nel canone della Chiesa, ma la loro stessa esistenza mette in luce come le interpretazioni di Cristo e della sua vita fossero, fin dalle origini del cristianesimo, diversissime tra loro.

Una risposta all’enigma di Gesù?

Avvalendosi di studiosi e professori dell’Università degli Studi di Pavia, Werner Weick cerca fin da subito di chiarire le differenze nella vita di Gesù Cristo raccontata dai vangeli gnostici. Ecco quindi che emerge una figura più ambigua e meno santificata, capace di amore anche carnale, di essere anche pungente o addirittura crudele nei suoi insegnamenti. Un Gesù più umanizzato.

Ma non è solo il racconto a differire dal canone a cui siamo abituati: anche la teoria cambia radicalmente. L’Enigma di Gesù presenta un sistema di pensiero religioso non più basato sulla fede, ma sulla conoscenza vista come mezzo per sfuggire alle sofferenze terrene: la gnosi.

Vengono qui in aiuto, di nuovo, i professori dell’Università di Pavia, che dandoci preziose delucidazioni sul pensiero gnostico ci aiutano a capire come le scuole nate dal cristianesimo fossero numerose e diversissime nelle conclusioni e nelle pratiche.

Uno sguardo più ampio sul Cristianesimo

L’Enigma di Gesù non è un documentario che pretende di risolvere la diatriba cristologica. Dopotutto, secoli e secoli di infinite discussioni non hanno risolto la questione.

Piuttosto, il documentario abbraccia un approccio relativista alla questione, rinunciando al dare una spiegazione univoca di Gesù Cristo, sia a livello storico che religioso. Il proposito di L’Enigma di Gesù è quello di ampliare la nostra visione del cristianesimo, offrendoci un approccio diverso dall’interpretazione tradizionale.

Per chiunque sia interessato a esplorare la propria spiritualità, L’Enigma di Gesù sarà certamente un documentario di grande interesse e un passo verso una propria gnosi.

Titolo: L’enigma di Gesù
Regia: Werner Weick
Genere: documentario
Anno: 2005
Paese di produzione: Svizzera

Se volete approfondire questo tema, vi consigliamo la visione del documentario Gli Anni Segreti di Gesù.

Prova Gratis UAM.TV per una settimana!
UAM.TV. Film, documentari e videocorsi per un altro mondo possibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi condividerlo sulla tua pagina social cliccando sulle iconcine qui sotto.

Vi ricordiamo che potete visionare il nostro palinsesto in qualsiasi momento presso il catalogo pubblico di UAM.TV.

Lascia un commento

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie e privacy policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.