I protagonisti di UAM.TV Mente e spiritualità UAM EVOLUTION MASTERCLASS

Una riflessione sulla Legge dell’Attrazione

Padroni della propria vita o in balìa del destino?

Da quando è diventata famosa la Legge dell’Attrazione ha creato due schieramenti. Chi crede che siamo padroni del nostro destino e possiamo creare la nostra vita e chi invece crede che siano tutte frottole e siamo invece in balìa del nostro destino che spesso si accanisce contro di noi. Voi da che parte state?

Cosa dice la Legge dell’Attrazione?

La Legge dell’Attrazione afferma che possiamo attrarre nella nostra vita ciò che desideriamo o qualcosa di meglio come ci ricorda spesso Joe Vitale. Questo partendo dalla consapevolezza che tutto ciò che ci accade viene creato dai nostri pensieri, dalle nostre emozioni e azioni. Proprio tutto, anche le cose negative che non vogliamo. Questo accade perché dove focalizziamo la nostra energia, compresa quella sprigionata dalla paura, accadono le cose.

È un’affermazione forte che implicitamente presuppone il fatto che quello che ci accade nella vita sia nostra responsabilità. Questo punto crea molti turbamenti, quando talvolta ci si accorge che non ci arriva ciò che volevamo invece che guardare a ciò che abbiamo fatto e pensato, e se potevamo farlo diversamente, preferiamo dare la colpa a elementi esterni (i colleghi, la crisi, il governo ecc…).

Ma proprio qui troviamo il grande potere della Legge di Attrazione, che ci permette di prendere piena consapevolezza dei nostri pensieri, delle nostre azioni e della nostra vita. E questo, ve l’assicuro, può realmente cambiare la nostra realtà.

Un mondo in cui tutto è possibile

Io so da che parte sto. Mi piace credere che tutto sia possibile. Da quando ci credo vedo anche accadere cose inimmaginabili. All’inizio, quando mi venne regalato il mio primo libro sulla Legge dell’Attrazione ed ero già grande, non sapevo nulla di tutto ciò e ho avuto la reazione che hanno molti lettori, credevo fossero solo invenzioni per vendere libri.

Ma poi iniziai a leggerlo anche se con circospezione e pian piano ho rivisto la mia vita passata con occhi diversi e comprendendo che ogni cosa era arrivata per un motivo. Ho preso sempre maggiore consapevolezza del potere che avevo sulle mie giornate e oserei dire anche sul mio destino.

Il desiderio che mi cambiò la vita, scrivere un libro

Imparai a chiarire dentro di me i miei obiettivi, ad esprimere dei desideri e poi la parte più difficile, rimanere in attesa con fiducia, tanta fiducia. All’inizio provai con desideri piccoli, come il classico parcheggio al centro commerciale, poi sempre più grandi fin che un giorno espressi quel desiderio che mi cambiò la vita.

Non avevo mai scritto un libro ma quello era il mio sogno più grande, chiesi di scrivere un libro con colui che nel frattempo era diventato il mio autore preferito. Un autore di fama mondiale, Joe Vitale.

Joe Vitale

Nel giro di pochi mesi tutto si avverò, Joe scrisse l’introduzione al mio libro “Il Potere e la Magia della Gratitudine” e ora ho scritto molti libri e collaboro regolarmente con Joe, insieme abbiamo anche scritto il libro “10 grammi di felicità”. Ho raccontato questa storia nel dettaglio già molte volte in altri libri e conferenze.

Io che non avevo mai scritto nulla ed avevo già 47 anni, con molte paure e insicurezze mi ritrovai a scrivere con un autore da milioni di copie. Se guardo indietro mi vedo molto piccolino allora, con tutte quelle mie incertezze.

La forza della Legge dell’Attrazione

Ma proprio questa è stata la forza della Legge dell’Attrazione, questo è stato ciò che ha portato nella mia vita. Mi ha regalato una nuova consapevolezza. La forza di credere di essere capace di realizzare i miei sogni e la certezza di avere, come tutti voi che amate questi argomenti, un grande potere, quello di decidere il corso della mia vita.

Mi viene spesso chiesto: e quando il desiderio che hai espresso non si realizza cosa fai? In quel caso sono certo che l’Universo ha in serbo per me qualcosa di meglio, qualcosa che io da solo in questo momento non riesco vedere ma che mi porterà a realizzare il meglio per me e per gli altri.

I miracoli accadono a chi crede, a chi prepara i propri occhi per poterli vedere, ricordatevene nelle vostre giornate.

Quindi tornando alla domanda iniziale io so da che parte stare. Dalla parte di chi crede che tutto sia possibile e ha sempre voglia di sognare.

Vi auguro buon viaggio verso la vostra felicità.

Un abbraccio

Ivan

Ivan Nossa-1
Ivan Nossa, autore della prefazione alla traduzione italiana di “Le cinque chiavi per accelerare la legge dell’Attrazione” e di quest’articolo.

(Tratto dalla mia prefazione alla traduzione italiana del libro di Joe Vitale “Le cinque chiavi per accelerare la Legge dell’Attrazione”).

Per ulteriori approfondimenti potete ricevere gratuitamente le newsletter di Joe tradotte in italiano andando a questo indirizzo: https://cuoredoro.subscribemenow.com/


Vi ricordiamo che sabato 15 gennaio 2022 dalle ore 15.30 alle ore 17.30

ci sarà in diretta on line su ZOOM l’attesissima Masterclass gratuita di Joe Vitale presentata da Ivan Nossa.

-POSTI LIMITATI-

abbonati a uam tv

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi condividerlo sulla tua pagina social cliccando sulle iconcine qui sotto.

Ti ricordiamo che puoi consultare il nostro palinsesto in qualsiasi momento presso il catalogo pubblico di UAM.TV.

Se hai voglia puoi lasciare un commento qui sotto.

Lascia un commento

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie e privacy policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.