Documentari Recensioni

Su Questa Terra: discorsi sulla vita, l’amore e la morte al Cimitero degli Inglesi

Giuseppe Cederna dirige, scrive e interpreta Su Questa Terra: un documentario breve ma ricco di riflessioni. Girato in una suggestiva location, il Cimitero degli Inglesi di Roma.

Un giro nel cimitero per conoscere la vita

Volendo riassumere in poche righe, Su Questa Terra è un documentario incentrato su alcuni dei defunti più celebri del Cimitero Degli Inglesi, oltre che alcune dei monumenti funebri più noti e le loro storie.

Ma questo non renderebbe giustizia alle digressioni e alle vicende che Giuseppe Cederna racconta: storie di uomini e donne che hanno dato la loro particolare interpretazione della vita. Persone che, fuori dalla prospettiva strettamente cattolica, hanno dato una loro spiegazione al ruolo che abbiamo su questa terra.

Gli interrati di questo cimitero storico sono moltissimi e celebri: da Antonio Gramsci, storico intellettuale socialista e fondatore del Partito Comunista Italiano, o Gregory Corso, famoso poeta della Beat Generation americana. Ognuno di loro, o meglio le loro lapidi, diventano personaggi e intervistati di questo documentario.

Pier Paolo Pasolini visita la tomba di Antonio Gramsci.

I lasciti di artisti e poeti

Sono proprio i monumenti funebri di queste grandi personalità il fulcro della narrazione. Il viaggio in cui siamo accompagnati diventa un excursus tra epitaffi e monumenti. Lasciti dedicati a celebrare gli aspetti più importanti e significativi della vita e della morte.

Celebrazioni di impegno politico, di amori così forti da continuare nella morte, di idee incrollabili. Tutto questo viene espresso da parole incise nel marmo delle lapidi, da statue decorative ricche di pathos e dolore.

E’ il caso, ad esempio, dell’Angelo del Dolore dello scultore americano William Story: si tratta della sua ultima opera, realizzata per la moglie Evelyn. Un gesto di amore e fedeltà, compiuto poco prima di morire lui stesso.

Studiare la morte, riscoprire la vita

Su Questa Terra è un documentario che parla di un cimitero monumentale e dei suoi illustri ospiti. Ma non è di certo un documentario dedicato a un pubblico di turisti, o un cortometraggio fissato sulla morte.

Si tratta anzi di una celebrazione della vita, che prende in prestito ciò che poeti, artisti, intellettuali e filosofi hanno lasciato dietro di loro. Scegliendo il Cimitero Acattolico, abbiamo l’occasione di imparare un modo di vedere la vita diverso. Un cimitero variegato dove, per i motivi più disparati, sono sepolte personalità in conflitto con la visione univoca del mondo della Chiesa Cattolica.

Una breve serie di riflessioni che ci dona numerosi spunti per valorizzare le nostre esistenze, e provare a dare una risposta alla nostra presenza su questa terra.

Titolo: Su Questa Terra
Regia: Giuseppe Cederna; Simone Corallini
Genere: documentario
Durata: 25′
Paese di produzione: Italia
Anno: 2021

Se il tema del rapporto tra vita e morte vi appassiona, potrebbe interessarvi anche il documentario NDE – Tra la vita e la morte, di cui potete leggere la nostra recensione NDE – Tra la vita e la morte.

Oppure, vi interesserà il film L’Arte Della Felicità, un lungometraggio animato sull’amore, la perdita e l’accettazione del dolore; potete leggere la nostra recensione L’Arte Della Felicità: il buddhismo animato

Prova Gratis UAM.TV per una settimana!
UAM.TV. Film, documentari e videocorsi per un altro mondo possibile.

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi condividerlo sulla tua pagina social cliccando sulle iconcine qui sotto.

Ti ricordiamo che puoi consultare il nostro palinsesto in qualsiasi momento presso il catalogo pubblico di UAM.TV.

Se hai voglia puoi lasciare un commento qui sotto.

Lascia un commento

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie e privacy policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.