Documentari Recensioni

Funne: le ragazze che sognavano il mare

La storia di un circolo di anziane donne che, nonostante l’età e la crisi economica, non rinunciano a inseguire un loro ultimo sogno: vedere finalmente il mare.

Sperdute tra le montagne del Trentino, chiuse nelle valli più isolate, le “funne” mettono in moto l’energia sorprendente del loro gruppo, oltre alla solidarietà della loro terra.

Funne-Le ragazze che sognavano il mare

INVECCHIARE SENZA VEDERE IL MARE

Le “funne”, che nel dialetto locale vuol dire donne, abitano una sperduta valle trentina, in un paese di cinquecento anime. La lor vita ruota attorno al loro circolo, dove si riuniscono due volte la settimana per parlare e organizzare i loro eventi.

La loro storia comincia quando, stufe della monotonia e dell’austerità della loro vita nel paese, decidono di organizzare un viaggio tutte insieme. È l’inizio delle loro peripezie per mettere insieme i fondi necessari a partire alla volta della Croazia.

Un’occasione, forse l’ultima, di vedere finalmente il mare. Un paesaggio che spesso molte donne cresciute nel Trentino povero non hanno mai avuto l’occasione di ammirare. Tra chi di loro è rimasta vedova e chi stringe la cinta per tirare avanti, le “funne” del piccolo paese trovano nella loro amicizia la forza per andare avanti col loro sogno.

LE TANTE VIE DEI SOGNI

Il documentario segue i diversi tentativi messi insieme dalle “funne” per racimolare il denaro necessario alla partenza. Durante le loro riunioni, allegre e dialettali, le donne si confrontano ed elaborano piani per raggiungere la quota fissata.

E questi piani scaldano il cuore nella loro semplicità inaspettata, quasi venissero da un mondo ancora sognante in un’altra epoca. Si comincia con la preparazione di torte e dolciumi, serviti alle ricorrenti festività religiose che si tengono nella piazza del paese.

Al progetto partecipano anche un fotografo, che si offre di realizzare un calendario dei sogni per le “funne”, da vendere agli abitanti del paese. Addirittura un webmaster, che si offre di organizzare per loro una campagna di fundraising su internet – un mezzo che ovviamente non è proprio nelle corde delle “funne”.

E nonostante le difficoltà e i fallimenti che incontrano, queste signore non si perdono d’animo e avanzano imperterrite. E lo fanno con una serenità e un divertimento da farle sembrare uscite da una bizzarra commedia inglese.

IL MARE PER MANTENERSI GIOVANI

Funne è un documentario di piccolo taglio, ma che certamente saprà toccare il cuore del suo pubblico. Di certo non si può resistere alla simpatia di queste donne, montanare fino all’osso, e alla loro dedizione nel raggiungere uno scopo che forse in molti sconsiglierebbero.

Funne non è tanto un film su come fare su i soldi necessari per qualche causa strampalata, quanto una storia su quanto sia necessaria avere una causa per non sprofondare nell’indolenza e nell’apatia.

Funne non è solo il film di un gruppo di anziane decise a vivere un ultimo sogno: è anche il film di come tutti, a qualsiasi età, dobbiamo trovare qualcosa che possa motivare la nostra giornata. Anche un sogno semplice, come vedere il mare per la prima volta.

——————————————————-

Sul tema del viaggio in età “non più giovane”, vi consigliamo di vedere su UAM.TV il film “Cinque Tequila” di Jack Zagha Kababie, la storia di tre amici ottantenni in viaggio on the road per mantenere la promessa fatta ad un amico morente. Potete vedere qui il trailer e leggere qui la nostra recensione.

Regia: Katia Bernardi
Anno: 2016
Genere: documentario
Durata: 74”
Paese di produzione: Italia
Iscriviti a UAM.TV, la tv della consapevolezza con approfondimenti, film,documentari e voci fuori dal coro.
UAM.TV Voci fuori dal coro-Documentari film e approfondimenti per Un Altro Mondo possibile

Vi ricordiamo che potete visionare il nostro palinsesto in qualsiasi momento presso il catalogo pubblico di UAM.TV.

Ti è piaciuto questo articolo? Puoi condividerlo sulla tua pagina social cliccando sulle iconcine qui sotto.

Lascia un commento

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie e privacy policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa.